COS'È IL ROTARY INTERNATIONAL

Il Rotary International, nato nel 1905, riunisce 1,2 milioni di persone di diversa estrazione sociale, che si impegnano con le proprie personali competenze per risolvere questioni importanti e per migliorare la vita delle comunità locali in tutto il mondo.

Il Rotary conta attualmente oltre 36.000 club, suddivisi in 523 Distretti. Il più grande numero di club si trova negli Stati Uniti, India, Giappone e Brasile. Le regioni sempre più in crescita includono il sudest asiatico e l’Africa.

Ogni anno i soci del Rotary investono oltre 200 milioni di dollari e 16 milioni di ore di volontariato in progetti che vanno dalla promozione della pace alla lotta alle malattie, per progetti idrici, salute materna e infantile, supporto all’istruzione e sviluppo delle economie locali.

Uno dei maggiori programmi del Rotary International è quello della eradicazione totale della Poliomielite. Nel 1985 nasce l’iniziativa “End Polio Now”. In quegli anni si ammalavano circa 350.000 all’anno, con gravissime conseguenze, come la paralisi e la morte. Da allora, il Rotary ha permesso la vaccinazione di 2,5 miliardi di bambini nel mondo e, oggi, la poliomielite risulta eliminata in tutti i paesi industrializzati e dallo scorso anno anche il continente Africano. Il numero di contagi si è ridotto nel mondo del 99,9% e solo tre paesi segnalano ancora casi.
Prossimi incontri:

Sabato 2 Marzo, ore 10.00 -

Ospedale vecchio di San Giovanni di Dio - Borgo Ognissanti, 20

Visita culturale

Visita guidata al complesso “Vespucciano”.
Se il meteo lo permette la visita partirà da S. Maria Novella alle ore 9.30

In evidenza:

Principi del RotaryOrganizzazione del RIStruttura del RIL'impegno del RIProgrammi del RIFondazione RotaryPolio Plus